Evento Speciale con il Venerabile Lama Nyitrul Tulku Rinpoche: Vajravali – La Ghirlanda delle 45 Iniziazioni

Il Vajravali o Ghirlanda Vajra è una raccolta di iniziazioni tantriche e sadhane di meditazione sistematizzate da Abhayākaragupta (Jigme Jungne Bepa) nel 12° secolo. Abhayākaragupta fu un monaco buddista, studioso e maestro tantrico nonché l’abate di Vikramasila, uno dei principali centri di studio e di pratica del Buddhismo tantrico dell’India medievale

Il venerabile Lama Nyitrul Rinpoche è uno dei più importanti lama viventi ed è detentore di molti lignaggi preziosi e rari di Sutra e di Tantra, in particolare è detentore della trasmissione diretta del Vajravali. Risiede presso il monastero di Longchu a Yushu, Tibet, Cina ed è stato invitato in Italia da Lama Gangchen Rinpoche per il conferimento delle 45 iniziazioni del ciclo Vajravali.

Il Vajravali è un compendio di testi e di rituali tantrici di molte divinità. È molto importante perché si compone di un unico sistema rituale tantrico armonizzato, un Oceano di Mandala che può essere applicato a tutti i mandala buddisti tantrici. Il ciclo Vajravali contiene iniziazioni e rituali di benedizione di vari aspetti delle divinità tra cui Kalachakra, Guhyasamaja, Heruka, Yamantaka, Hevajra, Vajrayogini e delle cinque famiglie di Buddha.

Ognuno dei 45 tantra del Vajravali è associato ad un mandala.

L’evento si svolgerà presso il Tempio del Cielo sulla terra dell’AHMC, dove i 45 mandala Vajravali sono rappresentati sul soffitto che mostra complessivamente 108 mandala.

Durante il periodo del Vajravali si terranno molti altri programmi aggiuntivi:

 

6 maggio: Iniziazione Sarwa Bi Vairochana – Kunrig Nampar Nangdze

7 maggio: Insegnamenti  Sarwa Bi Vairochana – Kunrig Nampar Nangdze

8 maggio: Insegnamenti Lam Rim 

9 maggio: Iniziazione di Guhyasamaja

10 maggio: Iniziazione Chakrasamvara del lignaggio di luipa

11 maggio: Iniziazione Di Yamantaka con le 13 divinità

12 maggio: Iniziazione di Yamantaka Eroe solitario divinità

13 maggio Iniziazione del Protettore della Pace nel mondo

14 maggio:visita al Kunpen lama Gangchen di Milano

15 maggio:  Puja dl kangsor

19 maggio Programma speciale

20 maggio Puja di lunga vita di ringraziamento

 

All’eccezionale evento parteciperà una grande assemblea di maestri, lama, gheshe e monaci provenienti da Cina, Nepal, Mongolia, India, USA, UE, Svizzera, Brasile, Tailandia, Sri Lanka, Bangladesh e Taiwan, tutti riuniti presso l’Albagnano Healing Meditation Center.

Questo evento di buon auspicio è dedicato alla pace nel mondo, alla pace ambientale e alla prosperità dell’Italia e del mondo.

Il Kunpen Lama Gangchen ringrazia sentitamente l’Unione Buddista Italiana (UBI) per la preziosa collaborazione alla realizzazione dell’evento.

Partecipare a un programma di questo tipo rappresenta una preziosa opportunità e ci offre un’occasione straordinaria per generare un’interdipendenza positiva e un grande ammontare di meriti. Ogni contributo, che sia attraverso la preghiera, offrendo il proprio lavoro, un contributo economico grande o piccolo che sia, ci permette di diventare parte della realizzazione dell’evento.

Puoi diventare co-sponsor del Vajravali aggiungendo una goccia all’oceano di mandala e dedicando la tua offerta al tuo benessere, a quello della tua famiglia, agli amici, agli ammalati, ai defunti o all’esaudimento dei tuoi desideri.

È possibile contribuire offrendo ai monaci:

  • Tutti i pasti di una giornata + l’offerta individuale per ciascun monaco
  • Un pasto
  • Una merenda
  • lo tsog
  • l’offerta individuale per ogni monaco

Per maggiori dettagli e prenotazioni si prega di contattare la segreteria del centro:

Tel: +390323569601
email: reception@ngalso.net

Si può donare in “Reception” in contanti, carta di credito, bancomat, assegno.

O con trasferimento bancario su:

Kunpen Lama Gangchen
c/c presso BANCA PROSSIMA
Ag. di Milano filiale 05000
P.za Paolo Ferrari,10 – 20121 Milano
IBAN:   IT 10 H 03359 01600 1000 000 66062
Causale: “Donazione Vajravali”


Indizcazioni per il parcheggio:
per favore parcheggiate solo nei parcheggi predisposti e non nella zona del giardino circostante al Centro, i portatori di handicap se necessitano di assistenza possono contattare la Reception.